Deragliamento a Carnate

Deragliamento a Carnate

Condividi su:

Mercoledì 19 agosto ore 11:59, stazione di Carnate-Usmate: il treno 10776 regionale di Trenord, in viaggio sulla linea Milano-Lecco, deraglia mentre a bordo c’era un solo passeggero senza nessuno alla guida.

A quanto risulta infatti dalle prime notizie, il convoglio ha percorso oltre 6 chilometri senza controllo, dopo essersi inspiegabilmente sfrenato nella stazione di Paderno.
Macchinista e capotreno, non a bordo, sono rimasti feriti nel tentativo di rincorrere il treno per fermarlo. Ferito in modo non grave anche l’unico passeggero a bordo.

Rfi, ha attivato subito i provvedimenti necessari, disposto l’immediata chiusura dei passaggi a livello e instradato il treno verso il binario tronco della stazione di Carnate per provocare un deragliamento pilotato. Tre carrozze sono uscite dai binari.

Ancora una volta registriamo in Lombardia un grave fatto connesso alla sicurezza, per fortuna stavolta senza conseguenze gravi.
Non è andata così purtroppo il 5 gennaio 2018, a Pioltello e il 6 febbraio scorso, a Livraga.

Lascia un commento

Sfoglia articoli:

POTREBBE INTERESSARTI:

incidente ferroviario
Gianluca Cardinale

Thurio, OOSS di base alle istituzioni

CAT, CUB, SGB e USB chiedono un’audizione parlamentare e un incontro con il MIT. Si rivolgono a Camera, Senato e al Ministero dei Trasporti, esprimendo forte preoccupazione per

Leggi »
assenza dello stato
Matteo Mariani

Ancora morte ai passaggi a livello

In Calabria si scontra un camion e un treno in corsa. Tra le vittime la nostra Capotreno Mariella Pansini. Un altro terribile incidente ha funestato le ferrovie italiane.Dalle

Leggi »
incidente ferroviario
Gianluca Cardinale

Grave infortunio a Gallarate Hupac

È accaduto ieri un ennesimo grave infortunio di un lavoratore delle ferrovie. Il fatto sarebbe accaduto intorno alle 13.30 di ieri a Gallarate Hupac: due locomotive vengono sganciate,

Leggi »