I 3 giorni di sciopero delle ferrovie UK

I 3 giorni di sciopero delle ferrovie UK

Condividi su:

Share on facebook
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email

Metropolitane chiuse, stazioni deserte, per i 3 giorni di sciopero indetti dal sindacato inglese RMT, uno dei più grandi in UK (circa 80.000 iscritti). Leggiamo tra le dichiarazioni di Mick Lynch. Segretario del sindacato, che “La politica di austerità imposta dal governo conservatore(un taglio di 4 mln di sterline ndr), inserita nel contesto inflazionistico attuale (si prevede un 11% in autunno ndr), ha portato a tagliare welfare, aumentare l’orario di lavoro e impoverire le pensioni; tutto questo a fronte di un massimo aumento del 2% degli stipendi più un 1% legato alla produttività. Nonostante gli sforzi profusi dai nostri negoziatori, non sono state create soluzioni praticabili alle controversie

Nelle trattative, RMT, chiedeva un aumento del 7% dello stipendio, inutile cercare paragone con il recente rinnovo CCNL nel Gruppo FS dove il 2% è stato passato come la solita ineffabile conquista proletaria.

Mick Lynch segretario del sindacato RMT

Qui il video delle stazioni deserte

Qui di seguito il messaggio inviato dall’RMT alle associazioni dei lavoratori europee

Sostieni i 40.000 lavoratori ferroviari RMT del Regno Unito che stanno effettuando uno sciopero a livello nazionale

Alla manifestazione nazionale del TUC a Londra contro l’aumento del costo della vita il 18 giugno, più di 50.000 lavoratori hanno manifestato la loro rabbia contro i loro datori di lavoro e il governo conservatore.

Da qualche parte nel mezzo della protesta c’erano migliaia di lavoratori delle ferrovie che, attraverso il sindacato RMT, stanno organizzando uno sciopero di tre giorni il 21, 23 e 25 giugno, contro gli attacchi al
lavoro, ai salari e alle condizioni.

Ci sono state prese di profitto dal sistema ferroviario privatizzato da parte degli azionisti che sono stati pagati 1 miliardo di sterline tra il 2013 e il 2019. Nel 2021 gli operatori ferroviari e di autobus hanno
annunciato un dividendo inaspettato di 500 milioni di sterline agli azionisti – e si sono vantati di averne altri in arrivo – dopo aver ricevuto sovvenzioni aggiuntive per mantenere servizi attivi durante il blocco della pandemia. I prezzi dei viaggi continuano a salire Il governo sta tagliando 4 miliardi di sterline di finanziamenti per il sistema di trasporto: 2 miliardi di sterline dalla National Railway e 2 miliardi di sterline da Transport for London.

Ciò significa una severa austerità da parte delle compagnie ferroviarie:

Savage the Rail Pension Schemes va in pensione, pagando un aumento dei contributi.
Migliaia di tagli di posti di lavoro sulle reti ferroviarie e chiusure di sportelli.
Termini di attacco, condizioni sotto forma di incendio interno e riassunzione.
Riduci il salario reale della maggior parte dei nostri membri attraverso lunghi blocchi salariali.
Chiusura della maggior parte, se non di tutte, le biglietterie


Dopo la manifestazione del 18 giugno, la RMT ha dichiarato:

“Chiediamo all’intero movimento operaio e ai lavoratori di radunarsi a
sostegno della RMT e dei nostri membri in questa lotta.

L’RMT sosterrà tutti i gruppi di lavoratori che si organizzano e si battono per questi obiettivi e chiediamo campagne congiunte e azioni coordinate per raggiungere un accordo migliore per i lavoratori e una società più equa. https://www.rmt.org.uk/news/rmt-statement/

Un’intervista può essere ascoltata qui
https://www.rmt.org.uk/campaigns/rail/defend-rail/

Costruiamo il sostegno sindacale internazionale allo sciopero RMT che
chiede:

Un aumento dei salari in linea con l’inflazione

Nessun licenziamento obbligatorio

Nessun attacco a termini e condizioni

Ci saranno centinaia di picchetti in tutta la Gran Bretagna questa settimana. Chiediamo a tutti gli affiliati dell’ILNSS di inviare messaggi di solidarietà alla RMT. Mick Lynch, Segretario Generale di RMT info@rmt.org.uk

Abbiamo formato un gruppo di sostegno per l’RMT di molti sindacati del Nord Ovest Si prega di inviare copie all’organizzatore regionale del nord-ovest, Daren Ireland. d.ireland@rmt.org.uk Il messaggio può essere semplicistico: “Al RMT Sosteniamo al 100% la tua lotta per salari, posti di lavoro e condizioni Vittoria alla RMT”

Martin-Ralph
Vicepresidente Liverpool TUC

Lascia un commento

Sfoglia articoli:

POTREBBE INTERESSARTI: