Ferrovieri di San Paolo del Brasile in sciopero

Ferrovieri di San Paolo del Brasile in sciopero

Condividi su:

Share on facebook
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email

Le organizzazioni membre della Rete Sindacale Internazionale di Solidarietà e di Lotta e della Rete Ferroviaria senza Frontiere appoggiano i ferrovieri in sciopero


I ferrovieri del CPTM (Impresa Metropolitana di Treni di San Paolo) delle linee 11, 12 e 13, hanno deciso in assemblea di scioperare il 24 agosto.

I Ferrovieri di San Paolo chiedono un reintegro salariale per gli anni fiscali 2020/2021 e 2021/2022.

Lo sciopero è stato votato in una riunione tenutasi lunedì 23 agosto. Il Sindacato dei Lavoratori delle imprese Ferroviarie della Zona Centrale del Brasile rappresenta circa 2.500 dipendenti.

I ferrovieri stanno entrando nel loro terzo anno senza adeguamenti salariali, accumulando una deflazione salariale di più del 10%, che è stato il tasso di inflazione ufficiale per questo periodo. Inoltre l’Impresa, che è amministrata dal governo dello Stato di San Paolo, non ha pagato ai lavoratori quello che è loro dovuto da un piano di partecipazione agli utili.

L’adeguamento salariale sollecitato e autorizzato dal Tribunale Regionale del Lavoro (II Regione) di San Paolo è del 4% per il 2020/2021 e del 6,36% per il 2021/2022. Lo sciopero è per obbligare l’impresa CPTM e il governo di San Paolo a pagare la correzione della retribuzione.

L’azione dei ferrovieri del CPTM parte nel mezzo di un’ondata di scioperi dei lavoratori dei trasporti del Brasile e da una crescita generalizzata delle lotte della classe lavoratrice contro il calo del tenore di vita e delle condizioni di sicurezza dei luoghi di lavoro durante la pandemia del COVID-19. Secondo il sindacato, in CPTM si sono purtroppo registrate 80 morti di lavoratori dovute al COVID.

Per inviare una mozione di solidarietà al Sindacato dei Lavoratori delle Imprese Ferroviarie della Zona Centrale del Brasile:

sindicatocentraldobrasil@gmail.com

con copia per

internacional@cspconlutas.org.br

Di seguito il nostro messaggio ai compagni brasiliani

Solidarieta-Brasile-26-ago-2021

Lascia un commento

Sfoglia articoli:

POTREBBE INTERESSARTI:

Gianluca Cardinale

Ancora in Marcia n. 7-2021

in questo numero… Un contratto vivibile No al fascismo Sciopero in Trenord con adesioni impressionanti Pistoia 2021, una grande festa La moglie di un macchinista è un macchinista

Leggi »

Lettera aperta

AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI AI PRESIDENTI DELLE COMMISSIONI LAVORO DEL SENATO E DELLA CAMERA A TUTTI I COMPONENTI DELLE COMMISSIONI LAVORO DI SENATO E CAMERA Illustrissimi

Leggi »