Grave infortunio a Gallarate Hupac

Grave infortunio a Gallarate Hupac

Condividi su:

È accaduto ieri un ennesimo grave infortunio di un lavoratore delle ferrovie.

Il fatto sarebbe accaduto intorno alle 13.30 di ieri a Gallarate Hupac: due locomotive vengono sganciate, una delle due si muove indebitamente e abbatte il tronchino di ricovero ma nel frattempo un ferroviere è rimasto ferito.

Da quanto abbiamo appreso “Il ferito sarebbe un lavoratore di Captrain di 30 anni che era impegnato nelle operazioni di sgancio ed è rimasto semi-schiacciato da una delle due locomotive che a quanto pare risultava non frenata e, probabilmente a causa della pendenza del binario, dopo aver travolto il collega ha abbattuto il tronchino e un muro adiacente”.

Si tratta di un infortunio molto grave: “l’uomo ha riportato traumi al torace, all’addome e ad una gamba… dalle notizie in nostro possesso, non risulta in pericolo di vita ma le ferite sono serie.”

Le indagini sono affidati alla Polizia Ferroviaria e sul posto si è recato anche il personale di Ats Insubria, competente per gli incidenti sul lavoro.”

Questo grave incidente rappresenta l’ennesimo episodio, in poco tempo, di carenza di sicurezza delle ferrovie italiane: non possiamo dimenticare i recenti fatti della strage di Brandizzo e il tardivo soccorso del macchinista della Toscana colto da malore. Ma la memoria va anche all’infortunio mortale del nostro collega Leone, deceduto a Torino Orbassano proprio durante le fasi di aggancio della locomotiva.

È indispensabile che si intervenga al più presto per ritornare ad avere delle ferrovie sicure, in particolare per tutelare i ferrovieri stessi.

Lascia un commento

Sfoglia articoli:

POTREBBE INTERESSARTI:

incidente ferroviario
Gianluca Cardinale

Thurio, OOSS di base alle istituzioni

CAT, CUB, SGB e USB chiedono un’audizione parlamentare e un incontro con il MIT. Si rivolgono a Camera, Senato e al Ministero dei Trasporti, esprimendo forte preoccupazione per

Leggi »
assenza dello stato
Matteo Mariani

Ancora morte ai passaggi a livello

In Calabria si scontra un camion e un treno in corsa. Tra le vittime la nostra Capotreno Mariella Pansini. Un altro terribile incidente ha funestato le ferrovie italiane.Dalle

Leggi »