Strage di Viareggio: i fischi dei treni per il 12° anniversario. I ferrovieri non dimenticano.

Strage di Viareggio: i fischi dei treni per il 12° anniversario. I ferrovieri non dimenticano.

Condividi su:

Share on facebook
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email

Dalla mezzanotte di stasera, per 24 ore, saranno la nostra carezza alla città ferita.

Viareggio, 28 giugno 2021 – Domani, 29 giugno 2021, ricorre il dodicesimo anniversario della strage di Viareggio, quando un treno carico di GPL deragliò in stazione causando uno dei disastri più gravi del nostro paese, con 32 morti, centinaia di feriti e la distruzione tra le fiamme di un intero quartiere.
Anche quest’anno per la dolorosa ricorrenza saremo a fianco dei i familiari delle vittime ed alla città di Viareggio con i fischi dei nostri treni.


Invitiamo quindi i macchinisti di tutti i treni in arrivo, in partenza e in transito nella stazione di Viareggio, dalla mezzanotte e durante tutta la giornata del 29 giugno, ad emettere lunghi e ripetuti fischi per far sentire l’affetto e la vicinanza di tutti i ferrovieri.


Questo semplice gesto è il nostro contributo alla memoria delle vittime, una carezza speciale alla città e ai loro familiari ma è anche il modo per “far sentire” e ricordare a tutti che vogliamo più sicurezza sui binari e che, dall’8 gennaio scorso, dopo quasi sei mesi, siamo ancora in attesa di conoscere le motivazione della sentenza della Corte di Cassazione, ritenuta discutibile ed ingiusta.

Le autorità saranno informate che i fischi non sono di ‘allarme’ ma un segnale di solidarietà in occasione della ricorrenza.

Il caloroso ringraziamento ai ferrovieri da parte dei familiari delle vittime della strage di Viareggio per i fischi dei treni. È la sera del 29 giugno 2021, durante la cerimonia di commemorazione per il 12° anniversario.

Partecipa, sostieni, scrivi e contribuisci al dibattito ed alle iniziative di  “ancora In Marcia!”, abbonandoti alla rivista autogestita dai lavoratori dal 1908

 www.inmarcia.org


—————

Lascia un commento

Sfoglia articoli:

POTREBBE INTERESSARTI: